Pasta al pesto di pistacchi, con merluzzo e zafferano

Difficoltà: 
Facile
Portata: 
Primo
Tempo di cottura: 
20 minuti
Ingredienti: 

400 gr di pasta
200 gr di merluzzo 
5 gr di pistilli di zafferano 
100 gr di pistacchi
50 gr di pinoli
80 gr di grana
15 gr di basilico in foglie
mezzo spicchio d’aglio
olio, sale, pepe q.b.

 

Piccoli semi verdi dal gusto inconfondibile, i pistacchi sono un ingrediente molto versatile in cucina! Di grande aiuto anche per il nostro organismo perché ricchi di proprietà nutritive, questa varietà di frutta secca era conosciuta già al tempo di greci e romani per le proprietà afrodisiache e curative. 

Perfetti per la preparazione di dolci e creme, i pistacchi sono usati anche per piatti salati, specialmente se accostati a condimenti di pesce. In questa ricetta vi proponiamo una pasta a base di pesto di pistacchi con merluzzo allo zafferano. Siete curiosi? Andiamo a vedere come preparare questa ricetta ricca di gusto e facile da realizzare! 

Come si prepara?

Prima di tutto è necessario mettere in infusione lo zafferano. Prendete quindi una tazzina da caffè, riempitela di acqua e scaldatela; immergete i pistilli e lasciateli nell’acqua calda per almeno 1 ora. In questo modo riuscirete ad estrarre quanto più gusto e colore possibile da questo ingrediente così prezioso e delicato. Se non avete la possibilità di utilizzare i pistilli, disciogliete nell’acqua lo zafferano in polvere. 

In un mixer unite i pistacchi sgusciati e tostati, le foglie di basilico, il parmigiano grattugiato, olio extra vergine d’oliva e un pizzico di sale e pepe. Frullate il tutto e lasciate riposare il composto per qualche minuto. Se il pesto dovesse risultare troppo denso, allungatelo con poca acqua o aggiungete un filo d’olio.

Passate alla preparazione dei filetti di merluzzo: togliete le spine, risciacquate il filetto e tagliatelo a pezzi di media dimensione. Fate attenzione alla grandezza dei pezzi di merluzzo: se troppo piccoli infatti potrebbero rischiare di sfaldarsi in cottura. 

Nel mentre portate ad ebollizione l’acqua in cui andrete a cuocere la pasta. Così facendo sarà tutto pronto nello stesso momento e impiattare sarà molto più facile. 

In base ai minuti di cottura, buttate il formato di pasta che più vi piace e passate alla cottura del pesce. 

In una padella mettete a scaldare un filo d’olio e uno spicchio di aglio in camicia. Portate a cottura il merluzzo aggiustando di sale e pepe e aggiungendo l’acqua in cui avevate infuso lo zafferano. Questa spezia darà carattere al nostro piatto, senza sovrastare il gusto del merluzzo.

Scolate la pasta quando è ancora al dente, versatela nella padella in cui avete cotto il merluzzo, aggiungete il pesto di pistacchi e amalgamate

Non vi resta che impiattare e stupire i vostri ospiti!