Ricetta lasagne con formaggi, speck e crema di castagne

Difficoltà: 
Media
Portata: 
Primo
Tempo di cottura: 
2 ore
Ingredienti: 

250 gr di lasagne sottili all’uovo
50 gr di grana padano
50 gr di taleggio
50 gr di gorgonzola dolce
100 gr di panna da cucina
100 gr di ricotta
300 gr di speck tagliato a fette
1 kg di castagne
500 ml di latte intero
Noce moscata
Sale

PROCEDIMENTO

Le castagne sono protagoniste indiscusse nei mesi di ottobre e novembre ed è possibile gustarle, oltre che nella classica versione cotta, in moltissimi piatti dal dolce al salato, sia primi che secondi. La ricetta autunnale perfetta per il pranzo della domenica in famiglia? Sicuramente quella delle lasagne con formaggi, crema di castagne e speck. Ingredienti buoni e genuini, per gustare a pieno la tradizione culinaria del nord Italia, in un ripetersi di strati di cremosa bontà! Scopri la nostra ricetta delle lasagne con formaggi, speck e crema di castagne.

Ecco come preparare le lasagne con formaggi, speck e crema di castagne!

Iniziate nella preparazione dalla cottura delle castagne: lavatele e mettetele in una pentola colma d’acqua, portate a bollore e lasciate cuocere per 40 minuti. Nel frattempo mettete i formaggi a bagnomaria in una casseruola insieme alla panna e a due cucchiai di latte, in modo che si sciolgano e formino una crema.

Quando le castagne saranno cotte, sbucciatele con l’aiuto di un coltello e raccogliete la polpa in una ciotola. Tritatele quindi in un passaverdura. In un tegame invece versate il latte aromatizzato con un po’ di noce moscata grattugiata e un pizzico di sale e mettetelo sul fuoco fino a portare a bollore. A questo punto unite la purea di castagne e continuate nella cottura per altri 5 minuti, mescolando fino a che la crema non si sarà ben addensata.

Componete ora la lasagna ponendo su una pirofila 20x30cm il primo strato di crema di castagne, posate quindi la sfoglia, proseguite con uno strato di crema di formaggi e disponetevi sopra lo speck tagliato a fette. Adagiate ora un altro strato di pasta e ripetete la farcitura. Quando avrete concluso gli strati, concludere con un’abbondante grattugiata di grana padano.

Infornate ora a 220° per circa 30 minuti e passatelo al grill per un paio di minuti prima di ultimare la cottura. Sfornate e lasciate intiepidire un momento prima di servire nei piatti. Un primo piatto ricco e gustoso che conquisterà tutta la famiglia, da abbinare a un Valpolicella classico o un Barbera D’Asti!