Filetto di manzo alla birra in crosta

Difficoltà: 
Media
Portata: 
Secondo
Tempo di cottura: 
1 ora
Ingredienti: 

1 filetto di carne bovina da 200 gr  
200 gr di cuore carciofo
1 cipollotto fresco
30 gr di burro
400 gr di pasta sfoglia
320 gr di pancetta affumicata
1 uovo
4 cucchiai di panna liquida
200 ml di birra bionda leggera
Salvia e rosmarino
Olio extra vergine d’oliva
Sale e pepe

L’Oktoberfest, letteralmente “festa di ottobre” in tedesco, è una dei più importanti eventi popolari che ogni anno si svolge a Monaco di Baviera. La protagonista indiscussa dei sedici giorni di manifestazione è indubbiamente la birra, servita rigorosamente in boccali di tutte le dimensioni.

Per celebrare anche quest’anno una delle bevande più apprezzate nel mondo, in occasione dell’Oktoberfest abbiamo messo a punto uno degli abbinamenti migliori in cucina per proporvi una ricetta di grande effetto: il filetto di manzo in crosta cotto nella birra. Scopri come preparare un secondo piatto raffinato, che nasconde un cuore morbido di carciofi e pancetta.

Scopri la ricetta del filetto di manzo alla birra in crosta

Inizia la preparazione dalla crema di carciofi, tagliandone i cuori a tocchetti e versandoli in padella con l’olio e il cipollotto tritato, poi lasciate cucinare per 10 minuti fino a quando non saranno teneri e asciutti. Salate, pepate e riducete in crema non troppo fine i carciofi aiutandovi con un frullatore ad immersione. Nel frattempo che la vostra crema si raffredda, preparate il filetto di manzo rosolandolo in padella con due cucchiai di olio, il burro e gli aromi. Aggiungete la birra e lasciate cuocere solo un paio di minuti per ogni lato in modo che possa rimanere abbastanza al sangue, quindi toglietelo dal fuoco e tenete da parte il liquido di cottura. Lasciate raffreddare il filetto, dopodiché spalmate tutt’intorno la crema di carciofi e rivestitelo completamente con la pancetta a fette.

Tagliate un disco di pasta sfoglia, riponetevi al centro il vostro filetto e richiudete con attenzione, tagliando l’eventuale pasta sfoglia in eccesso. Fate aderire bene la carne alla pasta sfoglia e spennellate il rotolo che avrete ottenuto con il tuorlo d’uovo sbattuto. Mettete in forno a cucinare per 20 minuti a 180°, nel frattempo preparate la salsa di accompagnamento. Lasciate ridurre sul fuoco il liquido di cottura del filetto unendo un cucchiaino di farina per renderlo più denso e fate attenzione a non formare grumi. A questo punto servite su un piatto il filetto di manzo con a lato la vostra salsa alla birra. Una vera delizia per il palato!

Photocredits Pinterest