Costolette di agnello con carciofi

Difficoltà: 
Facile
Portata: 
Secondo
Tempo di cottura: 
40 minuti
Ingredienti: 

Ingredienti per 4 persone

  • 12 pz di costolette di agnello
  • 4 carciofi
  • 80 g di grissini
  • rosmarino q.b.
  • aglio q.b.
  • olio Evo q.b.
  • pepe q.b.
  • limone q.b.
  • menta q.b.
  • sale q.b.

Le costolette di agnello sono un’ottima e saporita alternativa ai secondi più tradizionali. Le sue carni sono leggere, sostanziose e digeribili oltre che più ricche di vitamine del gruppo B, ferro e potassio rispetto ad altre carni bianche. Tutte queste qualità le rendono perfette per supportare la funzionalità cardiaca e mantenere il corretto pH del sangue. L’agnello è consigliato anche a bambini e sportivi perché ricco di proteine ad alto valore biologico, utili per lo sviluppo della muscolatura.
Oggi vi proponiamo la ricetta delle costolette di agnello con carciofi, un ortaggio stagionale dalle innumerevoli proprietà antiossidanti, rimineralizzanti e depurative.

Preparazione
Per prima cosa occupatevi della realizzazione della panatura. Quindi tritate finemente le foglioline di 3 rametti di timo e gli aghi di un ramo di rosmarino, sbriciolate i grissini e mescolate tutto assieme.
Condite le costolette di agnello con sale, pepe e ungetele con olio evo, massaggiandole bene in modo da ricoprire tutta la superficie. Passatele nel composto di erbe e grissini precedentemente assemblato e disponetele su una teglia rivestita con carta da forno. Cospargetele con un altro filo d’olio. Infornate le costolette a 260°per 10/15 minuti circa.
Mentre aspettate che la carne sia pronta pulite i carciofi e rimuovete le parti non commestibili. Divideteli a metà, eliminate la barba centrale con l’ausilio di un cucchiaio e immergeteli in acqua e il succo di mezzo limone.
                 
Tagliate i carciofi a listarelle e tuffateli in una padella con un filo d’olio, un pizzico di sale e uno spicchio di aglio schiacciato. Lasciate cuocere per 5 minuti, fino a leggera doratura degli ortaggi. A cottura ultimata aggiungete una spolverata di 3 foglie di menta tritate.
Accompagnate le costolette di agnello con i carciofi et voilà, il piatto è servito!
Le costolette di agnello con carciofi sono un piatto della tradizione sarda, dal sapore corposo e caratteristico, perfette per stupire i vostri commensali con semplici e salutari ingredienti. E ora, tutti a tavola!