Cipolle ripiene

Difficoltà: 
Facile
Portata: 
Contorno
Tempo di cottura: 
1 ora e 15 minuti
Ingredienti: 

Ingredienti per 4 persone

 

-300 g di cavolo nero

-30 g di uvetta

-30 g di pinoli

-30 g gherigli di noce

-6 cipolle di media grandezza

-pangrattato q.b.

-sale fino q.b.

-2 foglie di alloro

olio EVO q.b.

Le cipolle sono storicamente considerate un piatto povero della realtà contadina.

Pochi però sanno che con questo prezioso alimento è possibile realizzare numerose pietanze che si prestano ad essere servite come antipasti, contorni ma anche come piatti unici. In questa occasione vi proponiamo una variante che non prevede l’utilizzo di carne: è una versione light, ma gustosa e nutriente, che unisce le proprietà antiossidanti del cavolo nero a quelle della frutta secca, eccezionale per arterie e sistema cardiovascolare. Vediamola insieme in questi semplici passaggi!

 

Preparazione

Iniziate immergendo parzialmente le cipolle bionde ancora con la buccia in una teglia piena di sale grosso e infornatela a 180°per 45 minuti circa. Nel frattempo occupatevi della farcitura: mettete in ammollo l’uvetta, tostate lievemente i pinoli in una padella senza grassi, tritate le noci. Dorate 5 cucchiai di pangrattato in un tegame con un filo d’olio e un pizzico di sale fino. Occupatevi del cavolo nero, passandolo sotto l’acqua e liberandolo dalle impurità. Tagliatelo a listarelle, quindi saltatelo lievemente in padella, con poco olio, senza che perda di croccantezza. Unite l’uvetta strizzata, i pinoli tostati, le noci tritate e mescolate. A cottura ultimata togliete il composto dal fuoco quindi unite il pangrattato.

Le cipolle saranno pronte per essere farcite: sfornatele, sbucciatele e tagliatele a metà orizzontalmente. Rimovete gli anelli centrali in modo da creare una conca centrale che riempirete con il cavolo nero.

 

Et voilà il piatto è servito! Le varianti di questa ricetta sono numerose e tutte di facile realizzazione, non vi resta che sperimentare nella vostra cucina! Buon appetito!