Biscotti Pan di Zenzero

Difficoltà: 
Facile
Portata: 
Altro
Tempo di cottura: 
20 minuti
Ingredienti: 

Per circa 35-40 biscotti

  • 300 gr di farina 00
  • 130 gr di burro (freddo da frigo)
  • 80 gr di zucchero a velo
  • 80 gr di melassa (o miele scuro)
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 2 gr di bicarbonato
  • 2 gr di zenzero in polvere
  • 2 gr di cannella in polvere
  • 1 pizzico di sale

 

Per la ghiaccia reale

  • 1 albume
  • 150 gr di zucchero a velo
  • qualche goccia di succo di limone

“Run, run, as fast as you can. You can’t catch me, I’m the Gingerbread Man”. 

“Corri, corri il più veloce che puoi! Non riuscirai a prendermi, sono l’omino di pan di zenzero!”

 

Queste sono le parole che l’omino di pan di zenzero continua a ripetere a tutte le persone e animali che incontra nel suo cammino nella celebre storia di San Nicola del 1875. Sono antiche quindi le sue origini, anche se è tornato in voga recentemente grazie al famoso cartone animato “Shrek” che vede proprio un omino di pan di zenzero -Zenzy- tra i suoi protagonisti.

 

I biscotti di pan di zenzero non sono solamente ottimi da mangiare, accompagnati da un buon the, ma possono essere anche utilizzati come decorazioni per l’albero di Natale.

Vediamo insieme una ricetta davvero semplice, in grado di soddisfare entrambe le necessità.

 

Procedimento

Come prima cosa, in una terrina mescolate la farina con il burro tagliato a cubetti e iniziate a lavorarli con la frusta a bassa velocità, fino ad ottenere un composto sabbiato. A poco a poco, unite la melassa o il miele scuro, il tuorlo, il bicarbonato, le spezie, lo zucchero e un pizzico di sale. Continuate ad impastare fino ad ottenere un composto omogeneo, create una palla e avvolgetela nella pellicola alimentare. Fate riposare il tutto per un’ora in frigorifero.

 

Trascorso il tempo, prelevate l’impasto dal frigorifero e, con l’aiuto di un mattarello, stendetelo fino a fargli raggiungere uno spessore di 4 mm. Con una formina ricavate le sagome degli omini di pan di zenzero. Posizionateli sulla carta da forno, in una teglia bella larga, e cuoceteli per circa 12-13 minuti in forno, già preriscaldato a 180°. Sfornateli e trasferiteli su un altro ripiano per farli raffreddare completamente.

 

Ora iniziate a preparare la ghiaccia reale. In una terrina montate l’albume e poco a poco aggiungete lo zucchero setacciato, continuando a montare. Unite infine delle gocce di limone (4 o 5 basteranno), trasferite il tutto in una sac-à-poche e conservate in frigorifero.

 

Quando i biscotti saranno raffreddati, non vi resta che iniziare a decorarli con la ghiaccia: fate un foro di circa 1 mm alla base della sac-à-poche, per poter disegnare tutti i dettagli in maniera più minuziosa e scatenate la fantasia!

 

Natale è un’occasione davvero speciale e con questi deliziosi biscotti, lo sarà ancora di più!