Tutti i trucchi per una carne morbidissima

Quante volte vi sarà capitato di cuocere della carne e di trovarla troppo dura da masticare una volta servita?

Questa situazione è davvero molto comune ma esistono diversi accorgimenti per rendere la carne tenera, anche utilizzando un taglio meno pregiato. 

Infatti, anche i tagli di carne più economici possono essere cucinati in modo gustoso e succulento, basta imparare alcune tecniche da applicare prima di mettersi ai fornelli!

 

Scopriamo allora tutti i trucchi e i segreti per rendere morbida la vostra carne!

 

1. Cuocere a bassa temperatura

Cucinate il vostro taglio di carne lentamente e a basse temperature. In questo modo il tessuto connettivo, che tiene insieme le fibre muscolari, avrà il tempo di sciogliersi e lubrificare le fibre, rendendo la carne più morbida e piacevole da masticare.

 

2. Marinare

Basta un filo d’olio e qualche goccia di limone per intaccare le fibre muscolari della carne e ottenere un pezzo di carne più tenero.

Marinature a base di agrumi, aceto o vino sono davvero ideali!
 

3. Battere la carne

La battitura della carne è un metodo semplice e veloce per rendere la carne tenera! Basta disporre la carne sul tagliere tra due pezzi di pellicola trasparente e batterla per rompere le fibre. 

Se non avete un batticarne, potete utilizzate un pentolino o un altro attrezzo pesante che possa svolgere la stessa funzione.

 

4. Salare

Quello del sale è un metodo molto antico, utilizzato anche dalle nostre nonne. Basta ricoprire il vostro taglio di carne con un abbondante strato di sale grosso prima della cottura, lasciare riposare un'ora, sciacquarlo e cuocerlo. Questo procedimento è particolarmente indicato per la cottura della famosa Fiorentina.

 

5. Tagliare a fette sottili

Tagliare la carne a fette sottili vi permetterà di accorciare le fibre muscolari e quindi la vostra carne risulterà ammorbidita. 

 

6. Effetto “velluto”

La tecnica chiamata “velveting” è una pratica di cottura cinese utilizzata prima della frittura. La carne viene marinata prima in una miscela di albume, amido di mais e vino di riso, e poi brevemente sbollentata in olio o acqua, prima di essere fritta per immersione.

 

7. Il bicarbonato

Un modo per avere la carne sempre morbida, senza però alterarne il sapore, è l’uso del bicarbonato!  Arrivati ad un terzo della cottura, basterà aggiungere un cucchiaino di bicarbonato ogni mezzo kg di carne. 

 

Nei Supermercati Visotto puoi trovare il nostro reparto Macelleria con un vasto assortimento di carne con il miglior rapporto qualità prezzo! Vieni nei nostri Punti Vendita e scopri tutte le nostre offerte!