In forma con la dispensa piena! I cibi che non devono mai mancare nella nostra alimentazione

Sapevate che l’intestino è il nostro “secondo cervello”? È per questo motivo che dobbiamo prendercene cura! Inoltre, è il “centro di smistamento” del nostro sistema immunitario ed è fondamentale mantenerlo in salute per rafforzare le nostre difese. Come fare? Inserendo nella nostra dispensa alcuni alimenti che hanno ottime proprietà per il corpo.

Ecco quindi, i cibi che non devono mai mancare nelle nostre dispense per mantenere l’organismo sempre sano e forte, in grado di combattere patogeni e infiammazioni:

 

Limone

Potete assumere ogni mattina il succo di limone spremuto, ricco di vitamina C, a cui aggiungere pochissimo bicarbonato di potassio e dell’acqua calda, utile rimedio detox.

 

Semi di lino

I semi di lino sono molto versatili, anche se poco conosciuti. Essendo una fonte importante di acido alfa-linoleico, un acido grasso della famiglia degli omega3, possono essere inseriti nella propria alimentazione in varie modalità, come crudi nel latte oppure nel frullato, sopra ad una golosa tazza di frutta o nelle insalatone.

 

Estratti vegetali

Gli estratti vegetali sono, a tutti gli effetti, dei concentrati di salute. Grazie a questa modalità potete inserire nella vostra dieta la giusta quantità di fibre che alimenteranno e regolarizzeranno la vostra flora intestinale.

 

Avena

L’avena è un alimento molto versatile, reperibile anche in diversi formati: in chicchi, in fiocchi, in farina e anche come latte vegetale. Ricca di fibre, aiuta a regolarizzare l’intestino, oltre che controllare il livello di colesterolo alto nel sangue.

 

Verdure a foglia verde

Il metodo migliore che potete adottare per cucinare bietole, rape, cicoria e spinaci è la cottura a vapore. Questa modalità, oltre che rendere più facile la successiva digestione, preserva le diverse proprietà antibatteriche e antivirali delle verdure, utili per l’organismo.

 

Frutta secca

La frutta secca è ottima come snack durante la giornata. È una vera miniera di sostanze probiotiche (minerali, aminoacidi e omega3), fondamentali per rafforzare le difese immunitarie.

 

Kefir e yogurt

Lo sapevate che kefir e yogurt sono due alimenti che potete preparare anche in casa? Cremosi, salutari e ricchi di fermenti lattici vivi, aiutano a riequilibrare la flora batterica oltre che integrare vitamine A, B2 calcio e fosforo.

 

Grano saraceno

Il grano saraceno è un’ottima fonte di fibre e di minerali, tra cui calcio, ferro, magnesio e potassio. Se volete utilizzare in purezza i chicchi di grano saraceno, potete cuocerli e aggiungerli a minestre, zuppe, insalate fredde oppure creare delle polpette vegetali. Se invece volete optare per una soluzione più comoda, potete utilizzarne la farina per preparare dei gustosissimi pancakes, crostate, crêpes, polenta e pane senza glutine.

 

Olio extravergine di oliva

Cercate sempre di utilizzare e assumere olio fresco, uno dei punti cardine della dieta mediterranea. Composto prevalentemente da acidi grassi e fosfolipidi, è essenziale per riequilibrare la membrana delle cellule bianche del sangue, i linfociti e a prevenire le lesioni arteriose riducendo il rischio di infarto, ictus e trombosi.

 

Pronti a riempire le vostre dispense di cibi buoni e sani per il vostro organismo?