Come sopravvivere all’Agosto in città

C'è chi il mese di Agosto lo aspetta tutto l’anno e chi non vede l'ora arrivi Settembre!

Una cosa è certa: trascorrere questo mese in città - per scelta, per lavoro o per cause di forza maggiore - non sempre è semplice a causa delle alte temperature!

Ma ci sono anche alcuni lati positivi: meno traffico, meno file ovunque e più tempo per sé stessi!

Ecco i nostri consigli per sopravvivere in città durante il mese di Agosto!

 

1. Preparare bibite dissetanti 

 

Spesso ci si dimentica di bere sufficiente acqua. Come sopperire alla mancanza di liquidi introdotti nel nostro organismo? Con una golosa alternativa: via libera a freschi frullati, centrifughe o smoothies, accompagnati magari da ciotole di frutta fresca, gelati alla frutta e rinfrescanti ghiaccioli.

Inoltre, per riuscire a bere più acqua, si può aggiungere qualche goccia di limone nella bottiglia e riporla in frigo, sempre pronta e fresca da versare!

 

2. Acquistare piante aromatiche

 

Abbellire i propri balconi, davanzali e terrazzi con piante aromatiche - come citronella, basilico e menta - oltre a dare un tocco di verde alla vostra casa, aiuta ad allontanare le fastidiose zanzare e i piccoli insetti tipici di questa stagione.

 

3. Lasciare spenti i fornelli

 

Sono molti i piatti da preparare senza ricorrere ai fornelli!

Come ad esempio una sana insalata di verdure miste, una rinfrescante caprese, una deliziosa tartare di carne o di pesce o dell’ottimo carpaccio con rucola e grana. Oltre ovviamente al grande classico dell’estate: melone e prosciutto!

 

4. Mangiare un gelato o dolci freddi

 

Il gelato, si sa, mette tutti di buon umore! 

Cosa c'è di meglio di un bel cono o di una ricca coppetta artigianale per far fronte alle lunghe e calde giornate di Agosto? Ma ci sono anche dolci freddi perfetti da preparare d’estate, come ad esempio la deliziosa torta allo yogurt e frutti di bosco.

 

5. Non accendere troppe luci

 

Grazie alla luce del sole fino a tarda serata, è possibile evitare di accendere troppe luci in casa ed evitare di trovarsi gli ambienti invasi dalle zanzare.

Create piuttosto la perfetta atmosfera con candele aromatiche, lanterne e piccole lampade da tavola, evitando la luce diretta. Questo terrà lontani gli insetti e indurrà al relax e alla tranquillità!

 

6. Attrezzare uno spazio aperto

 

Che sia una terrazza, un balcone o un giardino - provate a organizzare uno spazio all’aria aperta, piccolo o grande che sia, da condividere con amici o da godersi da soli in completo relax, dove rifugiarvi e rigenerarvi. Per farlo basterà una tenda, un ombrellone o una pergola di piante.

 

7. Scegliere le lenzuola giuste

 

Con il gran caldo nella scelta di lenzuola, federe e copriletti, puntate su colori chiari e su materiali 100% naturali come lino e cotone. Questo perché permettono una buona traspirazione al contrario di seta e raso, per nulla traspiranti e catalizzatori del calore!

 

 

Anche se siete oberati di lavoro e di task list da concludere, ricordatevi che è sempre bene ossigenare il cervello con un piccolo break! Il mese di Agosto ci permette di fare i turisti anche nella nostra città, perciò fate il possibile per vivere meglio l’ultimo mese d’estate!