Beauty case organizzato, viaggio assicurato!

Le vacanze sono all’orizzonte! Oltre a decidere la meta, la compagnia e cosa mettere in valigia, sappiamo che c’è un’altra domanda che vi attanaglia e vi blocca per ore in meditazione: cosa metto nel beauty case?

 

Oggi vi vogliamo svelare qualche trucchetto salva-spazio per organizzare al meglio questo bagaglio fondamentale in ogni viaggio - che la vostra meta sia il mare, la montagna o una città d’arte - in modo da portare con voi solo lo stretto indispensabile senza appesantirvi troppo.

 

Prima di cominciare a stilare la lista dei prodotti che vi occorreranno durante il viaggio, è necessario capire quale tipo di beauty case fa più al caso vostro.

Nella maggior parte dei casi, le parole d’ordine sono: morbido, compatto e impermeabile. Molto spesso è proprio la scelta sbagliata di un beauty case a condizionare la nostra cernita, quindi assicuratevi di scegliere una buona trousse prima di iniziare a riempirla!

 

Dover comprimere tutti i vostri prodotti per l’igiene, il make-up e i capelli in uno spazio piuttosto ridotto non vuol dire per forza dovervi privare di alcuni step della cura del corpo.

In questo caso, puntate su kit da viaggio, prodotti multifunzione e formati pocket-size: dischetti struccanti, cotton-fioc, salviettine igienizzanti, spazzole richiudibili, set per la manicure, piccole palette di trucchi. Specialmente se viaggiate in aereo, ricordatevi che non potrete portare flaconi di liquidi superiori ai 100ml (rientrano in questa legge anche i prodotti cremosi e spray). Ricorrete quindi ai kit di flaconcini da viaggio, molto economici e utili!

 

Un altro trucchetto ingegnoso per sfruttare al massimo lo spazio del vostro beauty case è quello di utilizzare i campioncini. Specialmente nel caso di profumi, dove anche quelli da 50ml sono molto ingombranti e c’è il rischio che la boccetta si rompa, meglio portare con sé i campioncini regalo delle profumerie o i profumi in formato tascabile.

 

 

Con quali prodotti riempire il beauty case?

Oltre ai prodotti basic - quali spazzolino, dentifricio, filo interdentale e spazzola - ciò che non può mai mancare, indipendentemente dalla vacanza che vi aspett, è la protezione solare. In aggiunta è bene munirsi anche di doposole, per idratare la pelle, alleviare le arrossature date dalle troppe ore di esposizione al sole e mantenere l’abbronzatura.  

 

Immancabili per la cura del vostro corpo sono anche: la crema idratante, la crema corpo e un burrocacao per proteggere la zona sensibile delle labbra.

 

Per i capelli portate con voi lo shampoo, meglio se due-in-uno per evitare di occupare spazio con il balsamo.

 

Per il makeup invece, sono essenziali il detergente viso e lo struccante (liquido o in salviette), una BB cream facile da applicare, matita e mascara. Per il make-up meglio optare per delle palette da massimo quattro colori e per un rossetto a lunga tenuta, un lipgloss e un blush. Tra gli accessori, mai dimenticarsi i pennelli che utilizzate di norma e i cotton fioc, ideali anche per aiutarvi a correggere il vostro trucco!

 

 

Ora che sapete tutte le fasi per organizzare al meglio il vostro beauty case non vi resta che stilare la vostra lista, fare i bagagli e partire!