Torta salata con carciofi e Asiago

Difficoltà: 
Facile
Portata: 
Antipasto
Tempo di cottura: 
45
Ingredienti: 
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
  • 200 grammi di carciofi
  • 150 gr di formaggio Asiago
  • 3 uova
  • 1 cipollotto
  • 1 confezione di panna da cucina
  • 50 gr di parmigiano reggiano grattugiato
  • sale 
  • pepe 
  • olio EVO q.b.

Le torte salate sono piatti molto pratici, sia come cena veloce, sia per essere servite ad un aperitivo tra amici o come pranzo al sacco da consumare in ufficio o durante un bel pic nic sui prati. Per questo abbiamo scelto di proporvi la nostra torta salata carciofi e asiago: abbiamo aggiunto una verdura di stagione ad un tipico formaggio veneto, uno dei capisaldi della produzione regionale.

Per la nostra torta salata carciofi e asiago, cominciamo dalla sfoglia: stendetela su di una teglia rotonda, che avrete preventivamente foderato con della carta forno. Usate una forchetta per praticare dei fori lungo tutta la superficie del fondo, e se ci riuscite tenete il bordo un po’ alto: vi servirà per ripiegarlo attorno ai lati del ripieno, formando una specie di cornice.

Potete ora preparare il ripieno della torta salata carciofi e asiago, tagliando il formaggio a dadini, e passando a lessare i carciofi. Puliteli e tagliateli a fettine, quindi fateli cuocere in acqua salata per circa 15 minuti, se volete anche aggiungendo il succo di mezzo limone. Nel frattempo, tagliate il cipollotto a listarelle. Versate un filo d’olio EVO in una padella antiaderente, e soffriggetele brevemente. Una volta che i carciofi saranno pronti, scolateli, e saltateli in padella con il cipollotto soffritto per circa 5 minuti.

Sbattete le uova in una ciotola, aggiungete la panna, il parmigiano grattugiato ed amalgamate il tutto.

Il ripieno della torta salata carciofi e asiago è pronto, è il momento di scaldare il forno: accendetelo ed impostatelo sui 180°. 

Intanto che il forno raggiunge la temperatura, depositate sulla sfoglia i dadini di asiago e i carciofi, quindi versatevi il composto ottenuto mescolando panna, uova e parmigiano a coprire il ripieno. Completate l’opera ripiegando verso l’interno i bordi della sfoglia, in modo da ottenere un perimetro netto.

Cuocete in forno per circa 30 minuti, e comunque finché il formaggio si sarà sciolto e la sfoglia dorata.

La torta salata carciofi e asiago può essere conservata in frigo per un paio di giorni ed è ottima sia servita in tavola ancora calda, sia consumata fredda.